Corso di qualificazione professionale dei servizi per Manager Sportivi

I corsi di Manager di centri sportivi e Manager di eventi sportivi, mirano a far comprendere le caratteristiche della Professione. Di seguito è illustrato il percorso da intraprendere conseguire la qualificazione professionale dei servizi per Manager Sportivi suddivisa in Manager dei Centri Sportivi e Manager di Eventi Sportivi

È colui il quale gestisce in modo coordinato le attività di pertinenza del centro inteso sia come impianto sportivo, cioè la struttura fisica, sia come insieme di attività.

  • Elabora piani di sviluppo e di business.
  • Sovraintende la gestione amministrativa,l’organizzazione del lavoro e il coordinamento del personale.
  • È responsabile dell’insieme delle attività.
  • Cura la comunicazione interna al Centro e le relazioni con le istituzioni e le organizzazioni sportive pubbliche e private.
  • Si relaziona, all’interno della struttura, con il management della società e con gli addetti e collaboratori.
  • Cura i rapporti con gli stakeholder.
  • Vigila che la struttura operi nel rispetto delle normative e della legislazione vigente.
  • Promuove la cultura dell’accessibilità e della inclusione delle diversità.
  • Sovraintende la gestione amministrativa,l’organizzazione del lavoro, il coordinamento del personale e la manutenzione delle strutture.

I processi organizzativi
il sistema sportivo, le organizzazioni sportive, mezzi e metodi per allenare, i principi gestionali di un centro

Gestione delle persone
la gestione delle risorse umane, il conflitto, la comunicazione interna

Gestione degli aspetti fiscali e finanziari
gli aspetti normativi, gli aspetti fiscali, gli aspetti finanziari, il business plan

Marketing e comunicazione
rapporto con gli stakeholder, comunicazione, programmazione

Gestione di politiche e strategie
opportunità dei modelli di business, disciplina dell’ordinamento sportivo, diritto dello sport, conoscenza delle strutture tecnologiche, attività per il benessere psico-fisico

Processi di innovazione
management strategico e operativo, etica dello sport, responsabilità sociale di impresa

  • Capacità di sintesi
  • Sintonia con le persone
  • Capacità di sostenere lo stress fisico
  • Orientamento al compito
  • Attitudine al miglioramento personale
  • Ottimizzare la gestione degli impianti
  • Valutare il lavoro dello staff tecnico eorganizzativo
  • Scegliere i collaboratori
  • Organizzare il flusso di lavoro e risolvere icontrasti
  • Predisporre un piano di comunicazione
  • Rapportarsi con gli stakeholder
  • Costruire un piano di sviluppo
  • Progettare a medio e lungo termine

È colui il quale cura l’organizzazione di uno, o più, eventi sportivi, comprese le attività connesse e la gestione di eventuali impianti sportivi necessari per lo svolgimento dell’evento stesso.

  • Progetta e promuove l’evento
  • Valuta la fattibilità finanziaria e organizzativa
  • Definisce le strategie di marketing
  • Definisce gli obiettivi
  • Sovraintende la gestione amministrativa, l’organizzazione del lavoro e il coordinamento delle risorse umane
  • Cura la comunicazione e i rapporti con gli stakeholder
  • Cura il rispetto e l’adeguamento delle norme di sicurezza
  • Elabora il piano di accoglienza

I processi organizzativi
la struttura e le caratteristiche del sistema sportivo, le strategie delle organizzazioni sportive

Gestione delle persone
la gestione delle risorse umane, dinamiche dei gruppi, leadership, motivazione e coesione

Gestione degli aspetti fiscali e finanziari
pianificazione economica, contabilità e bilancio, controllo di gestione, contrattualistica e fiscalità

Marketing e comunicazione
rapporto con gli stakeholder, comunicazione, programmazione, gestione sostenibile degli eventi (norma UNI 20121)

Gestione di politiche e strategie
opportunità dei modelli di business, disciplina dell’ordinamento sportivo, diritto dello sport, conoscenza delle strutture tecnologiche, attività per il benessere psicofisico

Processi di innovazione
management strategico e operativo, etica dello sport, responsabilità sociale di impresa

  • Capacità di analisi del modello di business
  • Identificazione delle necessità
  • Sintonia con le persone
  • Gestione dei gruppi
  • Orientamento al compito
  • Attitudine al miglioramento personale
  • Ottimizzare la gestione degli eventi
  • Individuare e motivare le risorse umane
  • Scegliere i collaboratori
  • Organizzare il flusso di lavoro e risolvere i contrasti
  • Valutare il lavoro dello staff tecnico e organizzativo
  • Predisporre un piano di comunicazione
  • Gestire attività complesse sostenute da diversi stakeholder
  • Progettare a medio e lungo termine
  • Esercitare la leadership strategica

  • I Moduli e Obiettivi del corso

I sei moduli del corso hanno una coerenza interna tra loro e presentano una loro logica autonoma. Questo significa che è possibile partecipare ai singoli moduli anche se l’attestato di qualifica professionale dei servizi verrà rilasciato a coloro i quali riusciranno ad ottenere il conseguimento tutti i crediti richiesti per la frequenza al corso e per aver sostenuto la prova di valutazione finale. Modalità e contenuti dei sei moduli sono di seguito presentati

1° Modulo

Processi
Organizzativi
Fornire elementi per conoscere il contesto operativo, al fine di individuare strategie e obiettivi del lavoro da svolgere, nonché alcuni mezzi utili per la gestione di centri ed eventi sportivi e l’utilizzo dell’informatica.

2° Modulo

Gestione
delle Persone
Insegnare a conoscere e a gestire le risorse umane, per definire le strategie di sviluppo e ottimizzarne la collaborazione. Comunicare in modo efficace all'interno e all'esterno dell’organizzazione. L’obiettivo pratico del modulo è insegnare ad utilizzare i sistemi di valutazione del personale e a realizzare piani di comunicazione

3° Modulo

Gestione degli Aspetti Fiscali
e Finanziari
Mettere in evidenza l’importanza delle risorse economiche e della loro gestione, sia dal punto di vista legislativo, fiscale e finanziario. Uno degli obiettivi pratici è la redazione di un Business Plan e l’utilizzo di strumenti di controllo del budget.

4° Modulo

Marketing
e Comunicazione
Insegnare a valutare in maniera efficace le necessità promozionali dei centri e degli eventi sportivi, impiegando le strategie di marketing più appropriate, con l’obiettivo pratico di saper usare strumenti tipici come il piano di marketing, il piano eventi ed altro.

5° Modulo

Gestione di Politiche
e Strategie
Insegnare a conoscere i contenuti dei servizi che vengono offerti, come condizione necessaria per il successo di un’organizzazione. Comprendere il valore delle nuove tecnologie applicate allo studio degli impianti, delle strutture, delle attrezzature e degli eventi.

6 Modulo

Processi
di Innovazione
Consentire il miglior uso dei mezzi e dei servizi a disposizione, oltre a valutare il miglior impatto sociale ed economico attraverso un’analisi innovativa delle scelte strategiche.
  • Caratteristiche del corso

Obiettivi

Question: Obiettivi

Acquisire le conoscenze necessarie ad orientarsi nell'ambito del sistema sportivo, sia professionistico che dilettantistico, delineando una mappa delle problematiche e dei referenti ai quali rivolgersi nelle diverse fasi della realizzazione, dell’adeguamento e della gestione di centri ed eventi sportivi, ricreativi, turistici e socioculturali, adibiti ad ospitare molteplici attività.

Metodologia Didattica

Question: Metodologia Didattica

I mezzi didattici utilizzati nei corsi andranno ad esaltare il valore dell’attività esperienziale, al fine di costruire nel modo più completo possibile le competenze richieste dal settore inerente la gestione dei centri e degli eventi sportivi, ricreativi, turistici e socioculturali. Tale obiettivo verrà perseguito principalmente tramite: un forte interscambio tra le esperienze dei discenti. lo studio di buone pratiche, i gruppi di lavoro, sessioni di studi del caso o di simulazioni. Lo scopo dell’utilizzo di tali mezzi è costruire conoscenze ed esperienze in modo cumulativo, in grado di formare una solida base per le competenze finali richieste.

Docenti

Question: Docenti

Sono, tra i principali esperti del settore in Italia, specializzati nei contenuti didattici e formativi dei corsi di qualificazione. Trasferiscono, in maniera efficace, la professionalità, le conoscenze e le competenze necessari, per gestire realtà sportive e socioculturali, di piccole, medie e grandi dimensioni, attraverso l’esperienza acquisita durante gli anni ed un approccio pratico all'insegnamento.

Destinatari

Question: Destinatari

Il Corso si rivolge a coloro che dirigono Società, associazioni o operano a tutti i livelli sia all'interno di centri sia nell'ambito degli eventi sportivi, ricreativi, turistici e socioculturali, oltre che a tutti i neo laureati che aspirano a diventare Manager Sportivi. Inoltre la formazione è consigliata anche per tutti i tecnici e gli operatori che agiscono sul territorio o su specifiche esigenze.

Per il Corso di Qualificazione Professionale per Manager Sportivi, MSA offre l’opportunità agli iscritti di far parte dell’Associazione e di ottenere l’Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi…continua a leggere

top